• Non sono quelle che hanno “un ufficio marketing”.
  • Non sono quelle che “investono in marketing”.
  • Non sono quelle “organizzate in team”.
  • Non sono quelle che “credono nel digital”.

Sono semplicemente quelle in cui l’imprenditore è personalmente in grado di confezionare un messaggio, inserirlo in un contenuto, portarlo con sè e consegnarlo al destinatario, potenziale cliente.

Possibilità di chiusura della trattativa commerciale: 90%.

Semplicissimo.

Se si è un microbusiness.

Giocando da impresa e nel mercato, purtroppo, l’imprenditore diventa immediatamente il suo stesso collo di bottiglia.

Si tratta allora di accettare di giocare con le regole di “quelli che vendono” sul serio: strutturandosi culturalmente e tecnicamente.

 

L’archetipo dell’ufficio “marketing” che non funziona, non ha mai funzionato e non funzionerà mai:

  • quello che sa scrivere in italiano: “il copywriter”
  • quello che sa usare “photoshop”: il grafico
  • quello che conosce wordpress: il “web developer”
  • l’obiettore di coscienza/la stagista (…): ” quello/a dei social”
  • la “web agency di fiducia”: SEO, SEM e DEM

Un dream team di giocatori che si spartiscono le funzioni vitali: uno che si regge in piedi, uno in grado di esprimersi, uno con due braccia così, uno con dieci diottrie su dieci, l’ultima con un cesto di palloni a casa disponibili.

Saper giocare allo sport per il cui torneo si è iscritti è irrilevante. Basta partecipare.

E non vale solo per le aziende.

La stragrande maggioranza delle “agenzie digital” è strutturata così. Basta avere qualche silos di risorse.  E vendere ore uomo dei propri semiatleti ai clienti.

Vincere la partite o farle vincere è un tema che non tocca nessuno. Tanto nessun committente è interessato o in grado di valutare  e tutti sono soddisfatti anche solo per averci provato. E comunque c’è pur sempre la crisi.

La strada efficiente per l’imprenditore, in realtà esiste, ed è quella dell’esempio iniziale del microbusiness di successo:

  • mettersi in grado di pensare e formulare un messaggio
  • inserirlo in un set di contenuti
  • affidarlo ai canali più corretti per recapitarlo ai destinatari
  • tenere monitorato cosa succede

Non basta l’imprenditore da solo, ma non serve necessariamente una divisione aziendale nuova.

Basta scegliere bene le risorse minime di una azienda moderna, o scegliere tra le proprie risorse quelle formabili. E affidare (non “”fingere di affidare”) loro un mandato chiaro.

  1. chi decide, identifica e formula “il messaggio” (non basta “saper scrivere in italiano”);
  2. chi crea i contenuti in cui inserirlo, testi, immagini, video, podcast, ecc ecc (non basta “saper usare photoshop”);
  3. chi si occupa di farlo arrivare alle diverse classi di destinatari:
    • chi gestisca il flusso di informazioni che dall’azienda vanno all’esterno:
    • chi risponda a bloggers e giornalisti
    • chi ottenga copertura mediatica da parte di news e bloggers su prodotti, temi e persone aziendali
    • chi coltivi relazioni con le community, fisiche ed online
    • chi metta in comunicazione politica ed azienda
    • chi coltivi relazioni con gli analisti e gli operatori economici e finanziari:
    • chi ottenga credibilità, inviti e partecipazioni in eventi pubblici, seminari e conferenze
    • chi ottenga visibilità con campagne offline ed online (con il materiale pensato e creato dalle persone sub 1 e sub 2)
  4. chi monitori i risultati delle attività precendenti

Tutte risorse identificate non per strumenti da utilizzare, o per funzioni vitali minime disponibili: ma per conoscenza e familiarità dei target da raggiungere e capacità di raggiungerli ottenendo connessioni,

FONDAMENTALE: le 4 “persone”, o categoria di persone, di cui sopra devono sapere in egual modo sia di offline che di online. Semplicemente PERCHè IL MONDO OGGI è COSì.

Avviare la innovazione digitale aziendale: identificare ed incaricare!

  • Identificare chi si occupi di 1
  • Identificare chi si occupi di 2
  • Identificare chi si occupi di 3
    di 3.1
    di 3.2
    di 3.3
    di 3.4
    di 3.5
    di 3.6
    di 3.7
    di 3.8
    di 3.9
  • Identificare chi si occupi di 4

E, dopo averli identificati:

  1. dare loro un mandato chiaro
  2. delle responsabilità
  3. dei poteri
  4. dei budget

Fino a che non succederà, l’avvio di ogni cambiamento sarà solo fittizio.

Solo rimandato al prossimo anno.

Concludiamo con la premessa: innovazione digitale significa unicamente industrializzare l’attività di marketing perché l’azienda possa fare attività commerciale in modo adeguato al mondo di oggi,

Rispondi